Trappole a scatto, trappole collanti e trappole innocue per topi e ratti

 

Attenzione! Le trappole a scatto nei esercizi pubblici sono vietati dalla Legge Italiana
Sono diverse le trappole per topi disponibili in commercio. Dalle trappole per topi vivi, alla colla per topi fino ad arrivare alle classiche trappole a scatto, questi dispositivi variano per efficacia.
trappole per topi e rattiLe trappole per topi vivi sono progettate per catturare i roditori senza fare loro del male. Se non vengono svuotate per tempo però, i topi rischiano di morire di fame. Inoltre è stato attestato che i roditori tornano comunque al loro nido una volta liberati.
Le trappole a scatto e le colle sono le più utilizzate. Generalmente eliminano i singoli individui, il ché richiede una tempestiva ed accurata rimozione dei cadaveri. Le colle sono delle trappole che incollano la vittima su di un materiale adesivo: in questo caso, il topo muore per ipotermia, poiché non è in grado di mantenere stabile la propria temperatura corporea attraverso il movimento. Tuttavia alcuni roditori si sono rivelati in grado di sfuggire a queste trappole. Le trappole a scatto uccidono il topo chiudendo velocemente una barra, o mascella, sul malcapitato animale.
L’efficacia di queste trappole spesso dipende dal luogo in cui vengono piazzate e dalla tecnica di utilizzo. È sempre meglio consultare un servizio di disinfestazione per tenere a bada eventuali roditori.
Chiudi il menu