Le Larve (Uova) delle Zanzare

Le larve delle zanzare vivono nell’acqua finché non si impupano, trasformandosi in esemplari adulti. Le larve di quasi tutte le specie utilizzano dei sifoni per la respirazione; tuttavia esistono anche tipologie di larve che si aggrappano alle piante per avere accesso alle riserve di aria. Si nutrono di microorganismi e materiale organico presente in acqua.

  • Aspetto

Le larve delle zanzare possono essere larghe fino ai 5 mm e chiaramente visibili in acqua; è possibile localizzare le larve più grandi in superficie.
Sono estremamente sensibili e si immergono se avvertono pericoli.

larve zanzare
  • Cosa fare in presenza di un posto infestato da larve di zanzare?

Il controllo delle zanzare comporta l’eliminazione di possibili infestazioni e la prevenzione di ri-infestazioni attraverso lo sradicamento delle popolazioni larvali. Per poter controllare le larve di zanzara, è necessario effettuare delle ispezioni regolari dei luoghi più propizi alla loro crescita.

Poiché le larve di zanzara non riescono a sopravvivere lontano dall’acqua, le aree colpite da un’infestazione spesso ne hanno a che fare. Un’acqua stagnante da più di tre giorni è un habitat eccellente.

Alcune specie necessitano di un quantitativo d’acqua minimo per poter deporre le uova; anche fonti di acqua come le vaschette per gli uccellini sono dei potenziali siti di allevamento. È necessario un trattamento larvicida chimico o batterico nelle zone in cui vengono rinvenute le larve.

Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0698381016
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 0698381016