Restiamo spesso affascinati dagli animali albini o in generale di colore bianco. In molti casi, si tratta di vero albinismo, ma quando parliamo di artropodi, ci si riferisce spesso ad esemplari che hanno appena compiuto la muta.

 

Esistono Davvero gli Scorpioni Bianchi?

Durante la crescita, gli artropodi, tra cui gli scorpioni, infatti cambiano pelle.
La pelle sottostante è sempre bianchiccia e morbida, ma diviene più scura, indurendosi.
Capita spesso che collezionisti inesperti prendano artropodi “albini” e poco dopo questi assumano la tipica colorazione adulta.

Scorpioni Bianchi

Il processo della muta ed i periodi appena successivi sono molto delicati per questi insetti. Molte complicazioni potrebbero sopraggiungere, tra cui un’appendice che si incastra nella vecchia pelle, impedendo all’animale di liberarsi.

Subito dopo la muta, il corpo dello scorpione è molto morbido e non è in grado di difendersi, divenendo un pasto facile per i predatori.

Chiudi il menu