Disinfestazione Formiche Fantasma

Le formiche fantasma prendono il loro nome dalla taglia e dal colore pallido di zampe e addome, che le rende difficili da individuare, mentre la testa ed il torace sono di colore nero.

Le operaie sono lunghe dagli 1,3 agli 1,5 mm. Le formiche fantasma vengono accomunate alle tapinoma sessile: come quest’ultime, anch’esse emettono un odore simile a cocco marcio quando vengono schiacciate.

formica fantasma
  • Comportamento, alimentazione e abitudini

Le formiche fantasma sono una specie di formiche tropicali. Vengono facilmente trasportate attraverso scatole, casse, piante da vaso e beni domestici, durante trasporti. Si sostentano con la mielata che ottengono dagli insetti che si nutrono di piante.

Spesso si prendono cura delle afidi, dalle quali ottengono la mielata. Le operaie inoltre raccolgono insetti per nutrire la colonia, tuttavia quando si trovano in spazi chiusi, generalmente preferiscono dolci.

Dove Nidificano?

All’esterno, le formiche fantasma nidificano nel terreno, spesso creando nidi sotto le pietre, i ceppi e le pile di legna da bruciare. Si introducono negli edifici seguendo tracce sul terreno, oppure percorrendo i cavi del telefono o i rami di alberi o cespugli che toccano la casa.

Quando le formiche fantasma nidificano all’interno, spesso lo fanno nei vasi delle piante, dietro i battiscopa e negli spazi vuoti del muro. La colonia può dividersi in diversi formicai ed è comune trovare le formiche fantasma che viaggiano tra diversi formicai.

  • Riproduzione

Le regine producono uova che, a turno, si sviluppano attraverso una completa metamorfosi divenendo membri attivi della colonia.

formica-fantasma

Le nuove colonie spesso si formano con un processo conosciuto come avvicinamento.
L’avvicinamento coinvolge una regina ed un contingente di operaie che si separano dalla colonia principale per formare una nuova colonia.
Questo può accadere diverse volte, a seconda del numero di regine.

Segni di un’Infestazione di Formiche Fantasma

L’avvistamento delle piccole operaie è il segno più comune della loro presenza.

Come Prevenire l’Infestazione?

Un’accurata ispezione è il primo passo per prevenire un’infestazione di formiche fantasma. Cerca i posti attorno alla casa che potrebbero attrarre le formiche fantasma. Allontana le pile di legna da ardere dalla casa. Leva il pacciame dalle fondamenta della casa per creare una “zona asciutta” che le formiche (e gli altri insetti) eviteranno.

Siate certi che le porte esterne siano ben chiuse. Rimpiazzate gli isolanti dove mancano. Chi vive nelle villette spesso piazza dei piccoli schermi quadrati di plastica nella feritoia di drenaggio per impedire che le formiche li utilizzino come entrate.

Controllare le formiche fantasma richiede tempo e pazienza. Poiché possono esserci diversi nidi, è sempre meglio lasciarle ad un professionista della disinfestazione.

Come eliminare le formiche?
E metodi "fai da te"

Spesso ci ritroviamo a spiegare alle persone che ci chiamano che si possono usare metodi fai-da-te per eliminare le formiche, ma solo se si hanno prodotti professionali (alcuni dei quali si possono trovare in alcuni vivai) ed esperienza nel rimuovere le intere colonie di formiche. Non basta solo piazzare qualche goccia di gel o qualche prodotto repellente per eliminare le formiche. Purtroppo i dati parlano chiaro: il 90% delle persone che si avventurano in una disinfestazione (qualsiasi essa sia: formiche, blatte, topi ecc.) prima di buttare i propri soldi, cercano una ditta di disinfestazioni specializzata che, oltre ad impiegare prodotti professionali (prodotti venduti solo ed esclusivamente alle ditte specializzate) risolvono il problema definitivamente.

PREVENTIVO DISINFESTAZIONE FORMICHE

Siamo al tuo servizio per Disinfestare la Tua casa, Giardino, Bar o l’intero Condominio da Formiche. Chiamaci o Invia una richiesta di Preventivo disinfestazione Formiche senza alcun impegno. Sconto immediato di €10 per i nuovi clienti!

Chiudi il menu