Tipi di ratti

Ci sono due principali varietà di animali infestanti negli Stati Uniti. Uno è il ratto nero. Questi roditori sono penetrati negli Stati Uniti imbarcati su navi provenienti dall’Asia e sono per questo noti anche come ratti delle navi. Preferiscono vivere ad altezze elevate ed abitano le travi ed i tetti delle case. Potrebbero insidiarsi anche tra i vari piani degli edifici. Il ratto comune è nero e la sua coda è lunga quanto il corpo. Questi ratti sono portatori di numerose malattie ed è bene contattare un servizio di disinfestazione non appena si ha la certezza che questi intrusi si sono insediati in casa, per discutere un piano di disinfestazione.
I ratti norvegesi sono probabilmente i più diffusi al mondo e sono una varietà diffusa nel Nord America. Questi roditori per natura vivono al suolo e scavano sottoterra per costruire le loro tane. Mentre i corpi dei ratti neri sono snelli e allungati, i ratti norvegesi sono grandi e arrotondati. La loro colorazione varia dal marrone al grigio e sono coperti di pelo ispido. I ratti norvegesi lasciano tracce di unto lungo le pareti ed i pavimenti con cui entrano in contatto e sono inoltre portatori di malattie e parassiti.

Chiudi il menu