Differenze tra Topi e Ratti

Differenze tra Topi e Ratti

I topi comuni sono lunghi dai 12 ai 20 cm, inclusa la coda, e pesano tra i 12 ed i 30 grammi. Sono di colore bianco, marrone o grigio. Hanno un muso triangolare e dei lunghi baffi. I topi hanno delle grandi orecchie elastiche e delle code lunghe, pelose e sottili. È possibile trovare questi roditori in tutto il mondo, in diversi climi ed ambienti. In cattività vivono fino a sei anni, ma meno di uno in natura. I topi sono animali notturni, molto cauti, sociali e territoriali.

I ratti possono essere sia di media grandezza che molto grandi con lunghe code prive di peli e squamate. Come i topi, è possibile trovare questi animali in tutto il mondo, adattate a diversi ambienti. Sono anch’essi animali notturni, crescono fino a 40 cm e pesano decisamente molto più dei topi. Il loro manto è di colore bianco, grigio, marrone o nero e sono così sporchi da lasciare spesso macchie lungo le superfici con cui entrano a contatto. Il muso dei ratti è più smussato rispetto a quello dei topi.

Chiudi il menu