Disinfestazione da Mosche del Cervo

Aspetto e Caratteristiche

Le mosche del cervo sono delle mosche che pungono, molto simili nell’aspetto alle mosche cavalline, benché leggermente più piccole.

In entrambe le specie, solo gli esemplari femminili si nutrono di sangue, mentre i maschi si nutrono di polline. Le femmine sono dotate di mandibole che lacerano la carne della vittima, come forbici.

mosca del cervo

Malattie Causate dalla Mosca del Cervo

Le mosche del cervo sono rinomati portatori del batterio che causa la tularemia. Si trovano generalmente nelle fattorie, dove predano il bestiame e i cavalli. Le loro abitudini alimentari le rendono spesso vittima di patogeni derivati dal sangue degli animali.

  • Riproduzione

Le mosche del cervo depongono le loro uova nella vegetazione umida, come le foglie secche e tronchi marci. Possono deporre le uova anche nelle correnti di acqua.
Le uova si schiudono tra i cinque e i sette giorni, dopodiché le larve appena nate cominciano a nutrirsi del materiale organico a disposizione.
Alcune specie di larve di mosche del cervo sono in grado di nutrirsi delle uova e delle larve di altri insetti. A seconda della specie, gli adulti di mosca del cervo vivono dalle tre alle quattro settimane.

Chiudi il menu