La Catena Alimentare della Blatta Germanica

Le blatte americane sono onnivore e consumano una gran quantità di cibi diversi, inclusi cosmetici, latte, i germogli delle piante, sapone e frutta fermentata. Le blatte americane sono attratte anche dai prodotti dolci e amidacei, come la rilegatura dei libri, la colla e la colla per carta da parati.

Sebbene le blatte americane possano infettare il cibo umano e rovinare i vestiti, beni e superfici, forniscono anche dei benefici ecologici, fungendo da netturbini di materiali organici.

La blatta americana è preda di numerosi piccoli mammiferi, di uccelli, ragni, anfibi e rettili. Nei tropici, fra i suoi predatori includiamo mantidi, formiche e ragni. Sono state anche rinvenute negli stomaci di pesci, salamandre, rospi, rane, tartarughe, gechi e lucertole. Fra i predatori mammiferi, troviamo gli opossum, i porcospini, le scimmie, i roditori ed i gatti.

Le blatte talvolta soffrono di parassiti e virus. Tra i parassiti includiamo batteri, protozoi e funghi, nonché vespe. Alcune specie di vespe si nutrono esclusivamente di uova di scarafaggio.

Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0698381016
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 0698381016