Disinfestazioni24
Via Francesco Massi,12 Roma, RM 00152
Phone: 800 864 528
numero verde pronto intervento disinfestazione
  • 1
  • 1
  • 2
  • 1

scarica ordinanza zanzare roma

logo comune ordinanza zanzara tigre
disinfestazione preventivo
richiedi preventivo disinfestazione
  1. Nome(*)
    Valore non valido
  2. Telefono(*)
    Valore non valido
  3. CAP(*)
    Valore non valido
  4. Email
    Valore non valido
  5. Richiesta
    Valore non valido
  6. Codice Promo
    Valore non valido
  7. Inviando la richiesta acconsento al trattamento dei dati secondo D.Lgs. 193/2003
  • zanzare
  • individua problema infestazione
  • disinfestazione zanzare tigre tecnico
  • le zanzare possono trasmettere malattie
  • disinfestazione larvicida e adulticida zanzare

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

CARATTERISTICHE, IDENTIFICAZIONE E CONTROLLO


COME È FATTA UNA ZANZARA?

aspetto zanzara
 Le zanzare appartengono allo stesso gruppo delle comuni mosche domestiche, Diptera.
Per tale motivo, presentano un solo paio di ali. Generalmente hanno delle zampe lunghe e sottili e la testa è munita di una lunga “proboscide”. I corpi e le ali delle zanzare sono generalmente coperti di sottili scaglie e gli adulti misurano tra i 3 e i 9 mm.
 
Maggiori info sull'ASPETTO DELLE ZANZARE
   
 
disinfestazione zanzare logo 3

ZANZARE: COMPORTAMENTO, ALIMENTAZIONE E ABITUDINI

zanzare habitatLe zanzare, specialmente esemplari femminili, sono meglio note per l’abitudine  di nutrirsi di sangue per poi deporre le uova. Ciò che è meno noto, è che gli esemplari adulti di zanzara, maschi e femmine, si nutrono anche del nettare dei fiori. Gli stadi immaturi sono generalmentelocalizzati in acqua stantia e stagnante. Il sostentamento delle larve è costituito da molti tipi di materiale, a seconda della specie: alcune consumano detriti galleggianti e piccoli organismi acquatici. Tuttavia, alcune specie sono predatrici e si nutrono di altre zanzare.
 
 
Le zanzare adulte preferiscono essere maggiormente attive dal tramonto all’alba, ma possono uscire allo scoperto anche durante il giorno se il cielo è coperto o nelle zone d’ombra. Preferiscono non muoversi sotto il sole, che potrebbe disseccarle, provocandone la morte.
 
 

HAI SENTITO L’ACUTO RONZIO DELLE ZANZARE?

Tutti abbiamo avuto a che fare con le zanzare. Il ronzio, causato dallo sbattere frenetico delle ali, ci annuncia la vicinanza di una zanzara e dobbiamo stare attenti, perché la puntura potrebbe presto arrivare. Le zanzare potrebbero inseguirci ovunque. Non c’è nulla che tu possa fare per tenerli fuori dalla tua casa almeno ché non contatti una ditta di disinfestazioni. Con Disinfestazioni24 potrai fare sogni sereni. Richiedi un preventivo per disinfestazione zanzare o chiamaci senza impegno.
 

ZANZARE O MOSCHE?

Le zanzare possono essere confuse con le mosche. Le prime hanno delle zampe lunghe e una lunga “proboscide” o “naso” che le femmine utilizzano per pungere persone ed animali domestici e succhiarne il sangue, necessario per le uova. La maggior parte delle mosche non punge ed anche quelle con delle lunghe
zampe sono generalmente più piccole delle zanzare. Le zanzare sono degli insetti infestanti molesti e possono trasmettere malattie come il virus del Nilo occidentale, dengue e malaria.
 

LA RIPRODUZIONE DELLE ZANZARE

Gli esemplari maschili hanno delle antenne ricoperte di villo che utilizzano per localizzare le femmine.
Dopo l’accoppiamento, la femmina va alla ricerca di un pasto a base di sangue che favorisca la produzione delle uova. Queste vengono deposte in pozze d’acqua stagnante, ma vengono sfruttate anche fonti artificiali, tra cui vaschette per uccellini, secchi e pozzanghere di fango.  
ciclo vitale riproduzione zanzareIl numero di uova deposte varia da specie a specie, ma generalmente con una sola covata ne abbiamo più di cento. Delle larve simili a vermi si schiudono, nutrendosi finché non sono pronte per fare la muta e divenire pupe. Le pupe vengono chiamate “acrobate” , per via del loro agitarsi in acqua. Una volta completata la mutazione, gli adulti emergono sulla superficie dell’acqua, aspettando che il loro esoscheletro si indurisca progressivamente.
 
  
 

SEGNI DI UN'IFESTAZIONE DELLE ZANZARE

Fastidiosi segni dell’attività di zanzare sono il ronzio delle femmine e le loro punture. Sono diverse le reazioni, che possono andare da una lieve irritazione ad infiammazioni intense e gonfiore. Segni della presenza di esemplari non ancora cresciuti li possiamo rinvenire nell’acqua da loro popolata, con l’avvistamento degli stessi.
 
 

Ulteriori Informazioni

Gli esemplari femminili presentano un apparato boccale perforante, attraverso il quale estraggono il sangue. Le proteine del sangue raccolto vengono utilizzate nella produzione di uova. I maschi della specie non sono capaci di estrarre sangue.
Sebbene non siano particolarmente dolorose, le punture di zanzara possono risultare pericolose per la trasmissione di malattie. Quando una zanzara perfora la pelle con la sua “proboscide”, la saliva crea un piccolo rigonfiamento rosso. Questo rigonfiamento da luogo a irritazioni più o meno gravi. Alcune persone possono divenire insensibili alla saliva della zanzara per via delle ripetute esposizioni, mentre altri sviluppano delle reazioni allergiche. I sintomi di un’allergia possono essere reazioni cutanee e infiammazioni, nonché l’asma nei casi più gravi. Come pocanzì affermato, le zanzare sono portatrici di malattie, tra cui la febbre gialla, la febbre dengue, la malaria e l’encefalite. Inoltre sono in grado di passarle da un soggetto ospitante all’altro.
 
Maggiori Informazioni su Zanzare e Malattie Infettive

Zanzare, Malattie e Trattamenti

Cosa fare quando si è stati punti dalle Zanzare?
L’utilizzo di repellenti per insetti è raccomandato dal Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie. I repellenti non devono entrare in contatto con gli occhi e la bocca ed è necessario fare particolare attenzione quando vengono utilizzati su bambini piccoli.

Quando si viene punti da una zanzara, applicare un impacco freddo sull’area affetta riduce sensibilmente il gonfiore. Lievi antistaminici e composti anti-prurito allievano la sensazione di pizzicore. Si possono utilizzare anche medicazioni anti-infiammatorie come l’ibuprofene o il naprossene. Una pasta fatta con bicarbonato di sodio e acqua, nonché lozioni apposite, sono ugualmente efficaci.
 

LA disinfestazione CONTRO LA ZANZARA TIGRE E' OBBLIGATORIA?

Quasi tutti i Comuni d'Italia a inizio stagione rilasciano sul proprio sito web Comunale l'ordinanza contro la zanzara tigre firmata dal Sindaco.
Se il condomino fa una esplicita richiesta di effetturare una disinfestazione contro le zanzare e insetti alati, l'Amministratore del Condominio non
può opporsi. Qualora l'amministratore dovesse prendere con "leggerezza" la richiesta di intervento, il condomino può e deve denunciarlo alle forze dell'ordine
o direttamente alla ASL della propria città.
 

Preventivo Disinfestazione Zanzare

Siamo al tuo servizio per Disinfestare la Tua casa o Giardino da Zanzare. Chiamaci o Invia una richiesta di Preventivo disinfestazione Zanzare senza alcun impegno. Sconto immediato di €10 per i nuovi clienti!

 

diritto d'autore

A norma della legge sul diritto d'autore e del codice civile è vietata la riproduzione delle opere digitali integranti questo sito , consistano esse in testi, immagini (ad eccezione di quelle concesse con licenza Common Creative), suoni e qualsiasi altra espressione creativa, con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico, telematico, per mezzo di fotocopie, stampe, microfilm, registrazioni su qualsiasi tipo di supporto magnetico o altro, senza autorizzazione scritta degli autori. Si richiama allo scopo la tutela del diritto d’autore e dei diritti connessi alla ideazione e progettazione per la comunicazione visiva, così come previsto dai D.L.29 dicembre 1992 nr.518 e D.L.16 novembre 1994 nr.685.

Disinfestazioni24.it 2014 - Servizi specializzati di disinfestazione civile e industriale - P.Iva 12988281007