Disinfestazioni24
Via Francesco Massi,12 Roma, RM 00152
Phone: 800 864 528
numero verde pronto intervento disinfestazione

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Termiti sotterranee

Nome latino

Reticulitermes spp., Coptotermes spp. and Heterotermes spp.

Aspetto

Tre sono le caste di una colonia di termiti: le operaie, lunghe all’incirca 6 mm, di colore chiaro e senza ali; le soldato, le quali presentano una testa allungata con mandibole; la casta riproduttiva, di colore scuro e munite di due paia di ali della stessa lunghezza.

Comportamento, alimentazione e abitudini

Vivono in colonie sotto terra, dalle quali costruiscono tunnel di fango diretti in superficie per la ricerca di cibo; dipendono dall’umidità per sopravvivere.

L’alimentazione consiste di legno ed altri materiali contenenti cellulosa.

Riproduzione

Sono diversi gli stadi che attraversano da uovo ad adulto, a seconda della specie; una regina principale per colonia depone decine di migliaia di uova durante la sua vita, ma le uova possono essere deposte anche da altre termiti atte alla riproduzione in una colonia stabilita.

Segni di un’infestazione di termiti sotterranee

Casta riproduttiva

Un’infestazione di termiti sotterranee ha inizio quando le calde temperature e gli acquazzoni spingono la colonia a espellere uno sciame di termiti alate. Lo sciame è composto da termiti atte alla riproduzione, sia maschi che femmine. Le colonie di termiti sotterranee sono di solito attive già da tre o quattro anni prima che vengano date alla luce i primi esemplari riproduttivi. Gli appartenenti a questa casta vengono spesso scambiati con formiche volanti, ma sono più piccole di quest’ultime e presentano delle antenne dritte, a differenza delle formiche che le hanno ad angolo. Le termiti hanno inoltre quattro ali della stessa lunghezza, mentre le formiche ne hanno due più grandi davanti e due più piccole dietro. Dopo l’accoppiamento, le termiti atterrano e perdono le ali, che si accumulano, simili a scaglie di pesce. Se notate pile di ali sul davanzale della vostra finestra, controllate che non siano tutte della stessa lunghezza, poiché in questo caso si tratterà di ali di termiti.

Ulteriori informazioni

Colonia di termiti sotterranee

Se state costruendo una nuova casa, specialmente in un’area ad alto rischio, vi consigliamo di avvalervi della stima di professionisti che rendano la vostra casa a prova di termiti. Gli esperti della disinfestazione sono molto più equipaggiati quando si tratta di prendere misure preventive, che possono salvare i padroni di casa da grosse spese successive.

Sono state riconosciute all’incirca 2300 specie di termiti ad oggi. Molte di loro vivono in regioni tropicali o subtropicali, come deserti o foreste pluviali. Tuttavia negli Stati Uniti risiedono circa 50 specie di termiti, responsabili di una media di un miliardo di dollari annui di danni ad edifici ed abitazioni.

Queste numerose specie sono riconducibili a tre grandi sottogruppi: le termiti sotterranee, quelle del legno secco e le termiti del legno umido. Differiscono fra loro nel modo di costruire il termitaio e per il clima preferito. Le prime stabiliscono enormi termitai sottoterra, composti di elaborati tunnel e camere. Le termiti operaie, inoltre, costruiscono tunnel protettivi, fatti di saliva, fango e feci, per raggiungere la superficie. Quando questa specie si nutre di legno, lo riempie di suolo per mantenerlo umido. Se notate tunnel di fango sulle fondamenta della vostra abitazione, è molto probabile che la casa sia infestata dalle termiti.

Termite sotterranea al lavoro

In alternativa, le termiti del legno secco creano i loro termitai in materiali a base di cellulosa, come legname,  rivestimenti laterali di una casa e rivestimenti in legno. Non hanno bisogno di stare a contatto con il terreno e ricavano l’umidità dallo stesso legno. Attaccano anche pavimenti, mobilia e libri. Le termiti del legno secco sono difficili da individuare e l’unico segno è costituito dalle montagnole di feci (simili a palline) che lasciano nei pressi dei luoghi dove si nutrono o nidificano.

Le termiti del legno umido, invece, creano il termitaio nel legno bagnato, anche marcio. Un legno a contatto con il terreno o costantemente bagnato sono condizioni ideali per questa specie. Sono comuni nel Sud-Est e nella costa del Pacifico. Sono state rinvenute anche in Florida. Tubi che perdono o altre condizioni di umidità casa vostra, potrebbero attrarre le termiti del legno umido.

diritto d'autore

A norma della legge sul diritto d'autore e del codice civile è vietata la riproduzione delle opere digitali integranti questo sito , consistano esse in testi, immagini (ad eccezione di quelle concesse con licenza Common Creative), suoni e qualsiasi altra espressione creativa, con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico, telematico, per mezzo di fotocopie, stampe, microfilm, registrazioni su qualsiasi tipo di supporto magnetico o altro, senza autorizzazione scritta degli autori. Si richiama allo scopo la tutela del diritto d’autore e dei diritti connessi alla ideazione e progettazione per la comunicazione visiva, così come previsto dai D.L.29 dicembre 1992 nr.518 e D.L.16 novembre 1994 nr.685.

Disinfestazioni24.it 2014 - Servizi specializzati di disinfestazione civile e industriale - P.Iva 12988281007