Disinfestazioni24
Via Francesco Massi,12 Roma, RM 00152
Phone: 800 864 528
numero verde pronto intervento disinfestazione
  • 1
  • 2
  • 1
  • 1
disinfestazione preventivo
richiedi preventivo disinfestazione
  1. Nome(*)
    Valore non valido
  2. Telefono(*)
    Valore non valido
  3. CAP(*)
    Valore non valido
  4. Email
    Valore non valido
  5. Richiesta
    Valore non valido
  6. Codice Promo
    Valore non valido
  7. Inviando la richiesta acconsento al trattamento dei dati secondo D.Lgs. 193/2003

Informazioni e Dati su Insetti Pungenti

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

disinfestazione Vespe della carta

 vespa della carta

Aspetto
disinfestazione vespe della cartaIn Italia esistono diverse specie di vespe della carta. Le vespe della carta appartengono al genere polistes, e in tutto il mondo ne esistono oltre duecento specie. Queste vespe misurano dagli 1,9 ai 3,2 cm in lunghezza. I loro corpi stretti sono generalmente di colore marrone scuro, con ali nere e segni gialli. Alcune somigliano alle vespule per via della loro colorazione.

 


Il nome deriva dal modo in cui vengono costruiti i nidi: Sono prodotti con materiale vegetale, unito alla saliva, e sembrano fatti di carta. I vespai hanno al loro interno numerosi compartimenti, nei quali le vespe depongono le uova e allevano le nidiate. Generalmente non presentano un rivestimento esterno, con delle celle, che permette di comprendere dove si trova il nido. In alcuni casi somiglia ad un ombrello e per questo motivo vengono anche chiamate “vespe dell’ombrello”. È possibile trovare questi nidi in zone protette, come i telai delle porte, i davanzali delle finestre ed i sottotetti delle abitazioni.

 

Alimentazione
Le vespe della carta si nutrono di nettare e polline, nonostante vadano anche a caccia di insetti, come i bruchi, per nutrirvi le larve della colonia. Non appena le larve divengono adulte, si assumono il compito di espandere il nido e nutrire le successive generazioni di larve.


rimozione nido di vespeLe vespe della carta sono considerate benefiche, perché aiutano nell’impollinazione nutrendosi di nettare e controllano l’espandersi di insetti infestanti, utilizzandoli come cibo per le loro larve. Tuttavia, nonostante i vantaggi ecologici, non si dovrebbe permettere che nidifichino in casa o nelle vicinanze. Le punture delle vespe della carta sono estremamente dolorose e potrebbero produrre delle gravi reazioni nelle persone allergiche al veleno.


Rimuovere un nido di vespe può essere un’operazione particolarmente pericolosa. È bene avvalersi dell’assistenza di un professionista della disinfestazione.

diritto d'autore

A norma della legge sul diritto d'autore e del codice civile è vietata la riproduzione delle opere digitali integranti questo sito , consistano esse in testi, immagini (ad eccezione di quelle concesse con licenza Common Creative), suoni e qualsiasi altra espressione creativa, con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico, telematico, per mezzo di fotocopie, stampe, microfilm, registrazioni su qualsiasi tipo di supporto magnetico o altro, senza autorizzazione scritta degli autori. Si richiama allo scopo la tutela del diritto d’autore e dei diritti connessi alla ideazione e progettazione per la comunicazione visiva, così come previsto dai D.L.29 dicembre 1992 nr.518 e D.L.16 novembre 1994 nr.685.

Disinfestazioni24.it 2014 - Servizi specializzati di disinfestazione civile e industriale - P.Iva 12988281007