Disinfestazioni24
Via Francesco Massi,12 Roma, RM 00152
Phone: 800 864 528
numero verde pronto intervento disinfestazione
  • 1
  • 1
  • 1
  • 2
disinfestazione preventivo
richiedi preventivo disinfestazione
Nome (*)

Valore non valido
Telefono (*)

Valore non valido
CAP (*)

Valore non valido
Email

Valore non valido
Richiesta

Valore non valido
Codice Promo

Valore non valido
1) Acconsento al trattamento dei suddetti dati personali come indicato nell’informativa sulla privacy, al fine di poter usufruire del servizio. (*)

Valore non valido
2) Acconsento all’invio di materiali pubblicitari e comunicazioni commerciali. Clicca per maggiori informazioni (*)

Valore non valido



Informazioni e Dati su Insetti Pungenti

IL CICLO VITALE DEGLI SCORPIONI

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Uropigi


Gli uropigi sono aracnidi dalle sembianze simili a quelle di veri scorpioni, ma non possiedono il pungiglione velenoso. Sono state scoperte oltre 100 specie di uropigi in tutto il mondo.
Gli uropigi vanno dai 2,5 agli 8,5 cm di lunghezza. Sono provvisti di otto zampe: le prime due fungono da organi sensoriali, mentre le altre sei le utilizzano per camminare. Possiedono dei pedipalpi, o tenaglie, simili a clave. Nella parte frontale del cefalotorace troviamo un paio di occhi, mentre le tre paia rimanenti sono disposti ad ogni lato della testa. Le ghiandole si trovano nella parte posteriorie dell’addome. Dato che non sono una specie velenosa, per difendersi spruzzano un acido acetico che ha l’odore di aceto.
Gli uropigi sono animali carnivori e notturni. Si nascondono sotto le rocce e le foglie durante il giorno. Generalmente predano insetti come blatte e grilli.
Gli uropigi vivono in aree tropicali e subtropicali, in tutto il mondo. Scavano le loro tane grazie ai loro pedipalpi, ma possono trovare riparo anche sotto ceppi, legni marci, rocce o altri detriti. Preferiscono i luoghi buii ed umidi alla luce.
Nell’accoppiamento, il maschio secerne una sacca spermale e trova in modo per trasferirla alla femmina. In un cunicolo vengono deposte 35 uova. La femmina resta con le uova fino al momento della schiusa, quando i cuccioli si arrampicheranno sul dorso della madre, rimanendovi a lungo fino alla prima muta. Dopo la muta, questi piccoli uropigi lasciano la tana.

diritto d'autore

A norma della legge sul diritto d'autore e del codice civile è vietata la riproduzione delle opere digitali integranti questo sito , consistano esse in testi, immagini (ad eccezione di quelle concesse con licenza Common Creative), suoni e qualsiasi altra espressione creativa, con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico, telematico, per mezzo di fotocopie, stampe, microfilm, registrazioni su qualsiasi tipo di supporto magnetico o altro, senza autorizzazione scritta degli autori. Si richiama allo scopo la tutela del diritto d’autore e dei diritti connessi alla ideazione e progettazione per la comunicazione visiva, così come previsto dai D.L.29 dicembre 1992 nr.518 e D.L.16 novembre 1994 nr.685.

© 2014 disinfestazioni24.it| Powered by IMPRENDO P.I. 12438431004 - Privacy e Cookie Policy