Disinfestazione Blatte Roma

La Blatta, appartenente all’ordine dei Blattoidei, è un parassita tra i più pericolosi per l’uomo. Essa si moltiplica inevitabilmente, sporcando le derrate alimentari con i suoi escrementi, contaminando le cucine, le mense, le cantine o comunque ambienti caldi ideali per la nidificazione.

La lotta alle blatte è doverosa perchè questi spiacevoli insetti possono divenire vettori di agenti patogeni, batteri e stafilococchi che portano all’insorgenza di malattie pericolose sia per l’uomo che per gli animali.

La rete fognaria è un ambiente perfetto per la proliferazione delle blatte che si nascondono nel periodo invernale per poi uscire dai tombini durante l’estate. Il rischio è che questi insetti intrufolandosi nelle abitazioni, nidificano moltiplicandosi e infestando le case.

Ecco che per ripristinare un ambiente e renderlo libero dagli scarafaggi e dalle blatte, occorre rivolgersi a ditte specializzate nella disinfestazione blatte a Roma, che avvalendosi di formulati abbattenti specifici, bonificano gli spazi abitativi, i luoghi pubblici o le aree adibite al lavoro, con scrupolosità, rapidità ed efficienza.

In Italia vi sono molte specie di blatte che possono trasmettere pericolose infezioni. Riconoscere il tipo di blatta anche dalle sue uova è di fondamentale importanza per svolgere un intervento di disinfestazione mirato e sicuro.

Tipi di Scarafaggi: Quali Specie di Blatte sono Presenti a Roma?

Tra le più comuni ecco che compaiono la Blatta Orientalis e la Blatta Germanica. Entrambe presentano un corpo schiacciato, il capo rivolto verso il basso e antenne filiformi. Queste ultime, oltre a svolgere la funzione cursoria, sono munite di piccoli uncini capaci di far arrampicare l’insetto sulle superfici liscie.

L’habitat perfetto per le blatte è un ambiente caldo umido, esse si rintanano nelle fessure dei pavimenti, negli scantinati, nelle tubature degli impianti, trovando materiale organico che funge da cibo in ambienti con condizioni igieniche scarse. Le blatte sono lucifughe, quindi si muovono prevalentemente di notte.

Distinguendo tra le due specie in questione, vediamo che la Blatta Orientalis è più lunga di quella Germanica, è di colore scuro mentre la seconda è più brunita. Un adulto orientale vive fino a 180 giorni, le femmine producono fino a 8 ooteche che contengono 16-18 uova. Nell’arco di 40 giorni, le infestazioni possono essere molto persistenti con lo sviluppo dei nascituri. La blatta Germanica, che giunge fino ai 100 giorni di vita complessiva, produce da 4 a 8 ooteche contenenti fino a 44 uova.

Disinfestazione Scarafaggi Roma

Il corpo schiacciato di questi insetti facilita l’intrusione nei raccordi fognari, nelle tubature, avviando la colonizzazione nell’interno degli edifici, in particolare nelle cucine e nei bagni. Imprese che svolgono un intervento anti-blatte accurato mirano prima a svolgere sopralluoghi approfonditi proprio nei bagni.

Le blatte che circolano di notte, uscendo dallo scarico, potrebbero infatti rimanere intrappolate nelle vasche da bagno o nei piatti doccia poiché non riescono ad arrampicarsi sulla ceramica. Le fessure murarie, lo scollamento delle piastrelle, le guarnizioni tra pavimenti e tombini di scolo, le contro soffittature sono tutti ambienti idonei all’ovodeposizione delle blatte.

Ecco che urge applicare i trattamenti giusti che solo le imprese specializzate possono prediligere, mettendo al primo posto la salute degli abitanti la casa, quindi scegliendo formulati che non costituiscono fonte di pericolo.

L’applicazione di un insetticida, praticata con speciali erogatori, pompe manuali a bassa pressione, avviene in modo controllato. La lotta chimica contro le blatte predilige presidi medico chirurgici ad azione insetticida rapida e residuale, come la Cipermetrina e la Tetrametrina, perfette se le blatte circolano sui pavimenti.

Per le fessure, gli interstizi e le crepe, occorre invece un prodotto snidante, ecco perchè si utilizzano dei biocidi come l’estratto di Piretro che contamina le blatte e fa sì che esse abbandonino il proprio nido, uscendo allo scoperto. Come si svolge una prevenzione da blatte nei luoghi di lavoro come i bar, i ristoranti, nelle attività commerciali in cui si vendono gli alimenti o anche in casa è opportuno, dopo aver richiesto l’intervento di disinfestazione, procedere a praticare una prevenzione approfondita.

Piccoli accorgimenti possono evitare un’infestazione pericolosa, analizziamo quali sono le mosse giuste per tenere lontano questi pericolosi insetti che oltre a contaminare le derrate alimentari, emanano uno spiacevole odore negli spazi utilizzati giornalmente.

In cucina occorre tenere sempre pulite le attrezzature, pulire i contenitori dei rifiuti ed eliminare gli imballaggi inutilizzati. Un controllo approfondito allo scollamento delle piastrelle, alle griglie, evitando in particolar modo scoli o ristagno di acqua anche nelle condense dei frigoriferi mira a evitare una pericolosa reinfestazione.

Per eliminare le blatte in cucina, blatte in casa o blatte nella vostra attività commerciale, solitamente vengono effettuati due tipologie di intervento, entrambi efficaci e con risultati garantiti.

disinfestazione blatte con gel
1. Disinfestazione Blatte con Gel a base di fipronil

Questo intervento è specialmente indicato per appartamenti (cucina e bagno), bar, pizzeria, forno e ristoranti.
Scopri in cosa consiste esattamente la disinfestazione delle blatte con il gel.

  • 2. Disinfestazione con Termonebbiogeno
    Questo intervento è indicato soprattutto per Condomini, cappannoni e magazzini.
    Scopri come esattamente funziona la disinfestazione con il termonebbiogeno.

Disinfestazione Blatte
NOTA per nostri clientiUtilizziamo prodotti sicuri e certificati dal Ministero della Salute. Tutti i prodotti sono PROFESSIONALI e non commerciali. Non esitare a chiamarci anche dai cellulari oppure compila il modulo sottostante e la richiamiamo noi.

Chiudi il menu